Pubblica nuovo annuncio Pubblica nuovo annuncio
Autore: 
Apartment cleaning
Categoria: 
Infermieri e baby sitter
Creato: 
15 Settembre 2015
Visualizzazioni: 
598

La selezione del personale qualificato per una casa di campagna.

La selezione del personale per una casa di campagna, le particolarita’ della ricerca dei professionisti per una villa di campagna, questi sono gli argomenti abbastanza attuali nel mondo odierno. La soluzone di questi problemi e’ possible soltanto se vanno affrontati con cognizione di causa.

 

I professionisti per una casa di campagna.

Prima soltanto i rappresentanti dei mestieri necessari per il manutenzone ordinaria del fabbricato potevano pretendere al posto di lavoro presso una villa. Oggi invece le esigenze verso i lavoratori si sono cambiate. I proprietari delle grandi case di campagna assumono segretari, assistenti manager, assistenti direttori.

Sotto molti aspetti il motivo di questa nuova tendenza di trasferimento degli uffici nelle case di campagna e’ dovuto alle difficolta’ di traffico stradale nelle metropoli nonche’ a un’aumento notevole degli affitti per gli uffici. All’inizio, pero,’ venivano trasferiti in campagna gli uffici di rappresentanza, ma dopo gli uomini d’affari hanno deciso di usare le proprie case per esigenze di lavoro ed hanno cominciato ad assumere il personale. Alcuni tipi di gestione degli affairi non richiedono la presenza quotidiana dei direttori al posto di lavoro. Visto che oggi piu’ che mai le tecnologie internet sono molto diffuse, e’ diventato possible gestire gli affairi senza uscire dalla villa di campagna. Le superfici delle case di molti imprenditori di successo permettono di ubicare negli spazi predisposti non solo uno studo direzionale ma anche un piccolo ufficio di gestione.

 

Сerto non e’ male se un impiegato ha un automobile, cosi’ e’ piu’ facile arrivare da una metropoli alla casa del dirigente e tornare indietro. Talvolta l’imprenditore fa costruite le cassette speciali per i dipendenti. Grazie a questo i collaboratori possono stare fuori citta’ tutti i giorni lavorativi e passare i weekend a casa con la famiglia. Il tale approccio all’organizzazione del lavoro potrebbe essere definito come il lavoro a turni.

 

Se ancora un anno fa’ l’annuncio di ricerca di un segretario per un lavoro fuori citta’ ci avrebbe fatto stupire, oggi invece e’ una prassi comune. Di solito a queste offerte di lavoro pretendono i collaboratori che non hanno la propria famiglia. Percio’ il lavoro con alloggio puo’ essere considerato preferibile dai professionisti che non hanno obblighi  famigliari.

Un collettivo piccolo lavora in modo piu’ affiatato e coordinato. Inoltre dopo le ore lavorative la gente passa il tempo in modo perfetto alle cene comuni ed attivita’ varie. E’ difficile non notare l’impatto positivo di un tale approcio all’organizzazione della giornata lavorativa.

Per il proprietario di un business, indipendentemente dalla posizione dell’uffico: in citta’ oppure fuori la citta’, l’assunzione al lavoro di un dipendente avviene in conformita’ del Codice del lavoro della Federazione Russa.

 

L’autista per la direzione.

Se l’uffico va trasferito in campagna nasce subito la questione dell’assunzone di un’autista per spostamenti all’ufficio e indietro alla metropoli. Ci sono vari modi dell’assunzione di un’autista. A volte si cerca non solo una persona con un’autovettura e con le perfette abilita’ di guida ma anche’ con il possesso di una lingua straniera determinata. Il salario di un’autista puo’ partire da cinquantamila in su. La paga finale dipende dall’appartenenza dell’automobile: se e’ dell’autista o della direzione. Si prende in considerazione anche la classe dell’automobile e la distanza tra la casa di campagna e la metropoli. Inoltre l’mprenditore deve prevedere il compenso delle spese per l’ammortamento ed il carburante.

 

Quando si usa l’automobile dell’autista possono essere presentati i requisiti per l’eta’ e la classe dell’automobile. Comunque c’ e’ da comprendere che l’auto deve essere tenuto nello stato migliore e deve passare manutenzione tecnica. Prima di assumere l’autista l’imprenditore verifica la sua anzianita’ di lavoro, l’esperienza di guida senza incidenti e la presenza delle referenze dai precedenti posti di lavoro. Se il candidato puo’ vantarsi dei corsi di guida estrema, di guardia del corpo, della licenza di porto d’armi, le possibilita’ di ottenere il lavoro si aumentano notevolmente.

 

Per quanto riguarda l’autoveicolo possono essere presentati i requisiti non inferiori alla classe golf nello stato ottimo. Pero’ succede che l’imprenditore da preferenza all’autista che ha una vettura utilitaria che e’ molto comoda per i viaggi in campagna per vari incarichi a distanza di cento chilometri. Se invece il proprietario di un business va di persona per incontri, all’autista viene affidata una macchina della classe piu’ alta, cio e’ vettura di gran classe. Pero’ per l’autista e’ sempre meglio avere la propria macchina per arrivare alla villa di campagna. I trasporti pubblici sono raramente comodi per viaggiare e gli autisti non vengono assunti con l’alloggio.

 

Il cuoco per la casa in campagna.

Se un’ organizzazione si trova in campagna nasce la necessita’ di assumere un cuoco non tanto per esigenze dei padroni della casa quanto per approvvigionamento del personale dell’ufficio. Di solito i cuochi si alloggiano presso la casa. E’ comprensibile perche’ debbono servire anche la colazione e non hanno tempo da perdere per strada anche se possiedono un autotrasporto.

Il cuoco deve comprare degli alimentary percio’ ha alla disposizione un’ automobile e un’ autista. Gli altri impegni prevedono la preparazione dei cibi, il finimento da tavola, la cura degli attrezzi di cucina.

Il cuoco deve fare in tempo di cuocere il cibo per il personale e per i famigliari del datore di lavoro. Il menu puo’ variarsi. Nascono sempre piu’ spesso le esigenze per la preparazione dei cibi sani di casa. E’ importante per il cuoco conoscere anche il nutrimento dietetico.

Per il cuoco e’ importante avere l’esperienza nella preparazione e la gestione dei rinfreschi e dei vari categorie dei ricevimenti. La tavola puo essere apparecchiata sia all’interno della casa che all’aperto. Le esigenze possono essere varie pero’ la capacita’ di servire dodici o quindici persone non dovrebbe diventare un problema. Se invece  le persone invitate sono molto piu’ numerose, la direzione non dovrebbe obiettare all’assunzione degli assistenti.

La paga comune di un cuoco e’ circa ottanta mila pero’ anche  cento mila non e’ un caso raro.

 

La coppia familiare per una casa di campagna.

Di solito per una casa di campagna e’ preferibile l’assunzione di una coppia familiare. Questo non dipende dal fatto della presenza del personale dell’ufficio in casa. A favore di  tale assunzione gioca una semlice ragione di risparmio. Il costo di alloggio di una famiglia puo essere da settanta a novanta mila. Se invece si assume una coppia proveniente dalle regioni dell’ex URSS il costo si abbassa notevolmente.

L’assunzione di un’autista oppure di un cuoco oppure di un’assistente di casa puo essere assai costosa. Invece la qualifica dei lavoratori membri della stessa famiglia puo essere assai alta. Una famiglia puo fare manutenzione di tutta la casa ed anche prestare servizi al personale dell’ufficio.

Alcuni datori di lavoro ritengono pero’ che una coppia famigliare crei alcuni inconvenienti. Il problema sta nel fatto che se la casa loro si trova a poca distanza cercheranno di andarci ognitanto. In questo caso conviene assumere i lavoratori cui casa si trova lontano.

 

L’assistente.

L’assistente e’ una professione particolare che richiede una serie di abilita’ particolari. Se la casa non e’ molto grande viene assunta una persona che sara’ in grado di far frone ad un pacchetto di impegni proposto.

 

L’assistente e’ una professione poliedrica. Potra’ essere un’uomo che accudisce a una casa di campagna durante l’inverno oppure potra’ essere un’ esperto di alta qualifica che possiede una o anche piu ‘ lingue straniere.

A volte si cerca una collaboratrice famigliare che avra’ cura del bambino del padrone. In questo caso potra’ servire un’istruzionre pedagogica e forse anche quella medica. Pero’ il datore di lavoro deve capire che se il bambino e’ troppo piccolo richiedera’ molta piu’ attenzione di quanto gli potra’ prestare una collaboratrice famigliare che deve anche fare dei lavori domestici.

 

Il personale per una casa di campagna: altri mestieri.

Il personale per una casa di campagna non si limita degli assistenti, delle bambinaie, dei cuochi e degli autisti. Spesso si cerca un lavoratore che fa ruolo di un’ uomo o di una donna di compagnia. Di solito un’uomo o una  donna di compagnia vengono assunti per stare con le persone anziane della famiglia. Certo questo lavoratore o questa lavoratrice non possono essere considerati infermieri siccome in queso caso si tratta della soddisfazione del deficit della comunicazione.

Spesso le case di campagna diventano una dimora per i genitori anziani che preferiscono di abbandonare le metropoli chiassose ed affacendate per stare in seno alla natura. I figli adulti sono troppo impegnati e possono andare a trovare i genitori solamente durante i weekend. Percio’ un ‘uomo o una donna di compagnia diventano una soluzione ideale del problema di comunicazione.

Il costo di questo servizio non e’ molto alto ed ammonta a circa venticinquemila. A questa cifra si aggiunge anche il costo del vitto.

 

Il mestiere non meno diffuso e’ qullo di un giardiniere. Le persone che fanno questo mestiere devono non solo prendere cura delle piante, ma anche debbono essere esperti nel campo delle piante, debbono capire il concetto del giardino d’inverno. Spesso il giardiniere va ad ispezionare il giardinaggio piu’ volte in una settimana. La paga giornaliera del lavoratore parte da tre mila in su. Un giardiniere puo lavorare per piu’ datori di lavoro.

 

L’amministratore e’ un collaboratore che s’incontra spesso presso una residenza di campagna degli uomini d’affari di successo. L’uomo d’affari deve seguire il proprio business e la gestione del personale  puo essere affidata ad un’amministratore professionale. Oltre a questo l’amministratore dovra’ anche costruire i rapporti con degli appaltatori e con delle squadre edili.

Talvolta e’ l’autista della direzione che fa l’amministratore. Anche se spesso per eseguire questa funzione viene invitata una persona che ha un’esperienza pluriennale nel campo della gestione degli alberghi e centri di benessere.

 

La conclusione.

Nel corso della ricerca del personale per il lavoro presso una casa fuori di una metropoli bisogna attenersi ai compiti prefissati per eventuali lavoratori.

 

Segnala un abuso Stampa